Vittorio Mele

Magistrato dal 1952, ha ricoperto numerose cariche prestigiose presso la Suprema Corte di Cassazione, la Corte d’Appello di Roma ed il Ministero di Grazia e Giustizia. Già membro delle più importanti Associazioni e Commissioni nazionali e comunitarie in materia di diritto penale, ha curato direttamente la riforma del codice di procedura penale ed è stato consigliere giuridico del Ministro degli Affari Esteri.