Tonino Cantelmi

Medico, specializzato in Psichiatria, si è formato come Psicoterapeuta con Vittorio Guidano e ha fondato in Italia la prima Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad orientamento Cognitivo -Interpersonale, il cui modello è stato approvato dal MIUR.  È il Direttore Scientifico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo -Interpersonale ed il Presidente dell’Istituto di Terapia Cognitivo -Interpersonale.  È stato il primo in Italia a occuparsi dell’impatto della tecnologia digitale sulla mente umana (La mente in internet, Edizioni Piccin, 1999) e ha fondato il CEDIS, ente per lo studio delle dipendenze comportamentali (in modo specifico dipendenza da tecnologia e dipendenza sessuale). È direttore scientifico della rivista Modelli per la Mente (Franco Angeli Editore) e partecipa al board scientifico di numerose riviste scientifiche. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche e ha curato il Manuale di Psicoterapia Cognitiva ed Interpersonale, ALPES, 2009. È stato relatore in numerosi convegni scientifici. Dirigente Psichiatra per il Servizio sanitario nazionale dal 1995, è attualmente Dirigente Psichiatra presso gli Istituti Fisioterapici Ospitalieri di Roma, in passato presso il CSM di Pontecorvo e di Colleferro, presso il SPDC dell’Ospedale Nuovo Regina Margherita e Responsabile del “Centro per la Diagnosi e la Terapia dei Disturbi di Attacco di Panico” ASL RM A.  Attualmente Professore Incaricato di Psicopatologia presso l’Istituto di Psicologia dell’Università Gregoriana e   Professore a contratto di Psichiatria nel corso di laurea in Scienze Infermieristiche presso la “Sapienza- Università di Roma”.  Nel corso degli anni ha assunto numerose docenze: dal1999 al 2015 ha insegnato presso la LUMSA di Roma Psicologia dello sviluppo; Psicopatologia dello sviluppo; Cyberpsicologia e Psicopedagogia della Devianza e della Marginalità minorile; ha insegnato Psicologia Sociale presso i corsi Master dell’Università Europea di Roma, è stato docente presso i corsi Master dell’Università Cattolica di Roma; docente di Psicofisiologia presso l’Università Salesiana di Roma; docente in molti corsi presso l’Università “Regina Apostolorum” di Roma;  è stato titolare del corso di Psicopatologia dei consumi presso l’Università “La Sapienza” di Roma  e del corso di Psicologia Generale presso l’Università Statale di Perugia. Ha, inoltre, insegnato presso la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università “La Sapienza” di Roma e in quella dell’Università di Palermo, nonché in numerosi Istituti di Psicoterapia. È stato coordinatore dell’Area di Psichiatria della Scuola Medica Ospedaliera della Regione Lazio.  Dal 2015 è componente della Commissione Salute Mentale e Commissione Mobbing dell’Ordine dei Medici di Roma.