Silvia Costa

Laureata in Lettere moderne all’Università di Roma, è giornalista professionista. Ha collaborato a riviste, quotidiani e alla realizzazione di alcuni programmi televisivi della Rai. Dal 1978 al 1985 è stata redattore del quotidiano “Il Popolo”. Dal 1976 al 1985 Consigliere Comunale di Roma, per due mandati, ha fatto parte delle Commissioni Scuola e Cultura. Deputata alla Camera per tre Legislature (1983-1994), è stata membro effettivo della Commissione Interni e quindi della Commissione Cultura, Scienza ed Istruzione.Nella XI legislatura è stata componente della Commissione Parlamentare di Vigilanza sulla Rai. Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Università, Ricerca Scientifica e Tecnologica (1993/94), nel Governo Ciampi e Presidente della Commissione Pari opportunità tra uomo e donna presso la presidenza del Consiglio dei Ministri fino al settembre 2000. Dal novembre 2000 nominata membro della Commissione centrale di Beneficenza della Fondazione Cariplo. Dal 1995 al 2005 è stata Consigliere del CNEL. Nel 2003 è stata insignita del titolo di Grande Ufficiale della Repubblica dal Presidente Ciampi. È stata Assessore alla Scuola, Diritto allo studio e Formazione Professionale della Regione Lazio.Dal 2009 è membro del Parlamento europeo e dal 2014 Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo.