Michael A. Corriero

Nominato Giudice del Court of Claims e Acting Supreme Court Justice nella Contea di New York nel 1990. Dal Settembre 1992 a febbraio 2008 presiede la Youth Part (Sezione Giovanile) di Manhattan, un Tribunale di New York City istituito specificamente per  seguire i casi  di ragazzi di 13, 14 ,15 anni di età accusati di reati gravi e violenti. Dal 2008 al 2010 è Direttore Esecutivo del Big Brothers Big Sisters of New York City, associazione tesa a fornire mentori a ragazzi bisognosi di modelli adulti di cura. Dal 2010 è Direttore Esecutivo e Fondatore del New York Center per la Giustizia Minorile. Il Giudice Corriero si è laureato (bachelor’s degree) presso la St. John’s University nel 1964 e si è specializzato in legge presso la St. John’s University School of Law nel 1967.Nel 2006 ha scritto Judging Children As Children: A Proposal For A Juvenile Justice System, Temple University Press, in cui espone chiaramente i suoi principi guida secondo i quali, poiché i ragazzi hanno un diverso gradi di maturità e dunque di responsabilità, rispetto a quelli degli adulti, essi devono essere giudicati in maniera differente, ma soprattutto, poiché lo scopo della sanzione nei confronti dei minori è il correggerne il comportamento e favorirne la reintegrazione sociale, il giudice può svolgere un ruolo determinante nello sviluppo delle vite dei ragazzi che compaiono in tribunale.