Metod Saniga

Laureato in Astrofisica classica e relativistica presso la Charles University di Praga, e membro dell’Astronomical Institute della Slovak Academy of Sciences, è stato visiting scholar presso numerose Università europee, americane e giapponesi. Dal  2006 collabora con l’Istituto di Fisica Cosmica e Applicazioni dell’Informatica del CNR di Palermo e con l’Università di Roma Tre. Dal 2004 è ricercatore presso l’Università di Vienna. Membro dell’International Society for the Study of Time, ha compiuto approfondite ricerche sulla natura del tempo e sugli ”stati alternati della conoscenza” nei loro aspetti spazio-temporali.

Tra le sue pubblicazioni: con R. Buccheri e V. Di Gesù, Studies on the Structure of Time: From Physics to Psycho(patho)logy, Kluwer Academic/Plenum Publishers, New York 2000;con R. Buccheri e W.M. Stuckey, The Nature of Time: Geometry, Physics & Perception, NATO Science Series II, Volume 95, Kluwer Academic Publishers, Dordrecht–Boston–London 2003; con R. Buccheri e A.C. Elitzur, Endophysics, Time, Quantum and the Subjective, World Scientific Publishing Co., Singapore 2005.