Melina Decaro

È docente di Diritto Pubblico Comparato presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss Guido Carli dal 2002. Dal 1975 al 1999 è stata Professore incaricato stabilizzato per l’insegnamento di Diritto costituzionale italiano comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza (corso di laurea di Scienze politiche) dell’Università di Bari. Dal 1979 al 2001 è stata Consigliere parlamentare in ruolo presso la Camera dei Deputati. Nel 1986 ha conseguito l’idoneità di Professore associato. Nel 1988 ha svolto attività di insegnamento di Diritto parlamentare presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Bologna, e dal 1990  presso la Scuola superiore di pubblica amministrazione. Dal 1994 al 2001 è stata professore ordinario di Diritto parlamentare presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss. Nel 1999 è stata nominata dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi Vice Segretario Generale e Direttore dell’Ufficio della Segreteria generale della Presidenza della Repubblica. Nel 2004 ha conseguito l’idoneità di professore ordinario di 1^ fascia di Diritto costituzionale italiano e comparato.

Tra le sue pubblicazioni più recenti: La Best Practices di Westminster: dal parlamento ai parlamenti, in Rassegna Parlamentare n. 3, 2004; Il Parlamento nella Repubblica delle Autonomie, (vent’anni di Parlamento riformatore), in Quaderno n. 14, della Serie Seminario 2003 Associazione per gli Studi e ricerche parlamentari, Giappichelli 2004; Parlamenti e devolution in Gran Bretagna, Luiss University Press, 2005; Diritto parlamentare, con T. Martines, V. Lippolis, R. Moretti, Giuffrè 2005.