Maurizio Pallante

Saggista italiano, è stato insegnante e preside. Ha svolto lavori di consulenza per il Ministero dell’Ambiente riguardo l’efficienza energetica.Ha poi svolto attività di ricerca e divulgazione scientifica sui rapporti tra ecologia, tecnologia ed economia, con particolare riferimento alle tecnologie ambientali. In particolare, nel 1988, con Mario Palazzetti e Tullio Regge, è stato tra i fondatori del Comitato per l’uso razionale dell’energia (CURE). A quell’epoca fu anche assessore all’Ecologia e all’Energia del comune di Rivoli. Successivamente, è stato consulente per il Ministero dell’Ambiente riguardo all’efficienza energetica. Nel 2007 è stato il fondatore del Movimento per la Decrescita Felicedi cui è leader e ne dirige le edizioni. È autore di molti saggi pubblicati da diverse case editrici e ha collaborato a diverse testate giornalistiche, tra cui il supplemento settimanale de La Stampa, “Tuttoscienze”, Il Sole 24 ore, Il Manifesto, Il Ponte, Rinascita, Equilibri (rivista de Il Mulino sui problemi ambientali).  Collabora con la trasmissione radio Caterpillar ed è membro del comitato scientifico della campagna sul risparmio energetico M’illumino di meno e della testata online di informazione ecologica “Terranauta”. Due sono i filoni della sua opera: le politiche energetiche e tecnologie ambientali e la letteratura. In ambito letterario ha pubblicato libri di poesia: Moesta et errabunda, Edizioni del Leone 1986; L’estraneità, la ricerca, il tempo, con 19 acquerelli di Gabriella Arduino, Edizioni del Leone 1991; I Tallone. La storia di tre generazioni della famiglia dei tipografi Tallone,Scheiwiller 1989; Un’idea di Roma, Priuli & Verlucca 2002. Sui rapporti tra ecologia, tecnologia ed economia ha pubblicato: Le tecnologie di armonia, Bollati Boringhieri 1994; Scienza e ambiente. Un dialogo , con Tullio Regge, Bollati Boringhieri 1996; L’uso razionale dell’energia. Teoria e pratica del negawattora, con Mario Palazzetti,  Bollati Boringhieri 1997; Ricchezza ecologica, Manifestolibri 2003; Un futuro senza luce?, Editori Riuniti 2004; Un programma politico per la decrescita, Edizioni per la Decrescita Felice 2008; Decrescita e migrazioni, Edizioni per la Decrescita Felice 2009; La Decrescita felice – La qualità della vita non dipende dal PIL, Edizioni per la Decrescita Felice 2009; La felicità sostenibile – Filosofia e consigli pratici per consumare meno, vivere meglio e uscire dalla crisi, Rizzoli 2009; Destra e sinistra addio. Per una nuova declinazione dell’uguaglianza, Lindau 2016.