Mario Morcellini

È Direttore del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza di Roma. Dal 2003 al 2010 è stato Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione presso la stessa Università. Attualmente ricopre l’incarico di Presidente della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze della Comunicazione, è inoltre Portavoce nazionale dell’Interconferenza dei Presidi, Consigliere del CUN (Consiglio Universitario Nazionale), e Membro Ordinario del Consiglio Superiore delle Comunicazioni. Ha  fatto parte della Commissione ministeriale per le frequenze TV, del Comitato Minori presso l’Autorità delle Comunicazioni. Ha svolto e svolge attività  di ricerca e consulenza  per il Ministero dell’Università e della Ricerca, il CNR, la RAI, l’Ordine dei Giornalisti, la Federazione della Stampa, la Regione Lazio, la Provincia e il Comune di Roma. Ha realizzato studi e ricerche sull’informazione televisiva e stampata, sui consumi culturali e audiovisivi e sul sistema dei media, occupandosi specificamente dell’analisi delle programmazioni televisive e delle risposte del pubblico nel sistema misto. Ha poi concentrato l’interesse di ricerca sulla socializzazione dei minori e dei giovani e sul ruolo svolto in questo campo dal sistema dei media, realizzando studi e incontri sul nesso comunicazione/formazione. Tra le principali pubblicazioni segnaliamo: La tv fa bene ai bambini, Meltemi 1999; Multigiornalismi, Guerini 2001; Contro il declino dell’università. Appunti e idee per una comunità che cambia, con Valentina Martino, Il Sole 24 ore 2005; Il Mediaevo italiano. Industria culturale, tv e tecnologie tra XX e XXI secolo, Carocci 2005; Università al futuro. Sistema, progetto, innovazione, con A. Masia, Giuffré Editore 2009.