Marian Serban

Proviene da una famiglia di musicisti rumeni e ha cominciato a suonare il Cymbalon all’età di sette anni. Dal 1997 vive in Italia. Considerato uno dei migliori interpreti del suo strumento, collabora con alcuni noti musicisti di diversa area. L’eccezionale qualità di Màrian Serban lo rende ambito e ricercato da gruppi e da compositori e sono innumerevoli e prestigiose le collaborazioni che lo impegnano. Ha fondato con Adrian Bilteanu il gruppo di musica gitana “Taraf da metropulitana”. Nel 2003 si esibisce con la mitica “Orchestra di Piazza Vittorio” non solo nei concerti ma è anche fra gli interpreti del film di Agostino Ferrente che vede l’Orchestra come interprete collettivo. Dal 2005 entra stabilmente a fare parte della Moni Ovadia Stage Orchestra.