Luigina Di Liegro

È nata a Gaeta nel 1955 e si è  trasferita negli USA con la famiglia durante l’infanzia. Ha studiato alla Columbia University di New York ed alla Georgetown University di Washington, dove si è laureata in “Analisi delle politiche pubbliche e relazioni internazionali”. Ha ricoperto diversi incarichi in aziende private ed organismi pubblici come responsabile di progetti di sviluppo e di missioni commerciali con gli Stati Uniti e l’Asia, nonché come direttrice di programmi di formazione per l’export a piccole e medie imprese italiane. Ha svolto, inoltre, attività di consulenza per progetti di formazione e gestione delle risorse umane e di marketing territoriale. Più di recente, ha organizzato per la Fondazione Gaslini e la Banca Mondiale la Conferenza Children & the Mediterranean Culture, Health and Urban Setting e, come responsabile relazioni internazionali di Ig Students, ha coordinato numerosi progetti di formazione per la creazione di impresa finanziati dalla Comunità Europea. È impegnata in attività di volontariato presso diverse organizzazioni non lucrative di utilità sociale. È Presidente della A.S.A.P. – Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche. Ha dato il suo contributo per la stesura del Rapporto Annuale 2011 del Consorzio Tiberina. È stata tra i fondatori della Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro Onlus, fortemente impegnata a sostenere le persone affette da disagio psichico e le loro famiglie, offrendo aiuto per superare situazioni di isolamento sociale e di solitudine affettiva.