Suor Giuliana Galli

Ha preso i voti a soli 23 anni. Ha conseguito la Laurea in sociologia e frequentato un Master in Scienze del comportamento a Miami, in Florida. Per oltre vent’ anni ha coordinato il volontariato del Cottolengo, la Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino. Impegnata nell’ organizzazione di diverse fondazioni estere della Congregazione, nel 2001  ha partecipato alla fondazione di “Mamre”: una onlus che si occupa di integrazione e che ha come obiettivo la realizzazione di progetti – anche all’estero – a favore di persone in stato di bisogno, di qualsiasi età, cultura, credo religioso, nazionalità.Nel 2008, all’età di 73 anni, è entrata nel Consiglio di Amministrazione della Compagnia di San Paolo, dove si occupa di investire nel sociale gli utili del gruppo Intesa San Paolo. Tra le sue pubblicazioni, Le suore vincenzine del Cottolengo in Africa, 2003; Il Cottolengo – La Piccola Casa della Divina Provvidenza 2011; Non nominare amore invano, 2013.