Gaspare BarbielliniAmidei

Scrittore e giornalista, sociologo e docente universitario, è stato vicedirettore vicario prima ed editorialista poi de Il Corriere della Sera e direttore de Il Tempo. Particolarmente attento al rapporto genitori-figli su cui ha pubblicato numerosi libri, con uno sguardo lucido sui cambiamenti delle generazioni italiane, ha collaborato per molti anni con il settimanale Oggi, di cui curava la rubrica “I nostri ragazzi”. Tra le sue riflessioni, il tema del volontariato sociale, la necessità di scoprire le mille tracce di Dio, il rapporto tra economia ed esistenza, e come incuriosire le nuove generazioni sui temi fondanti della religione.Alla fine del 2006, in aggiunta alla conduzione di una serie di trasmissioni televisive, era stato nominato primo editorialista per il Quotidiano Nazionale del gruppo Monti Riffeser comprendente Il Resto del Carlino, Il Giorno e La Nazione.  È scomparso improvvisamente a Roma il 12 luglio 2007. Nel 2008 è nato il Premio Gaspare BarbielliniAmidei, che intende valorizzare il miglior articolo pubblicato su giornali, periodici e web e il miglior servizio radio-televisivo trasmesso da emittenti locali e nazionali realizzati da due giornaliste/i under 35 anni.