Claudio Beltramello

Laureato in Medicina a Padova nel 1995. Durante il periodo degli studi è stato ospite presso il collegio di Medici con l’Africa Cuamm. La sua formazione post-laurea si è incentrata soprattutto nell’economia sanitaria, nell’epidemiologia e nella sanità pubblica. Specializzato in Igiene e Medicina preventiva a Padova, ha lavorato per quattro anni presso l’ULSS di Treviso in ambito gestionale organizzativo. Diplomato in Organizzazione e gestione in Sanità presso l’Università Bocconi e un Master in Gestione Aziendale a Perugia. Nella prima esperienza come cooperante di Medici con l’Africa Cuamm in Tanzania nel 2000 si è occupato della riqualificazione di un ospedale di una provincia rurale e della organizzazione dei servizi sanitari distrettuali di primo livello, operando anche come medico clinico. Dal 2001 al 2004 ha lavorato presso l’Organizzazione Mondiale della Sanità, nell’ambito della prevenzione, controllo ed eradicazione delle malattie infettive agendo direttamente sul campo in vari Paesi africani tra i quali il Sud Sudan nel corso di una ventennale e sanguinosa guerra civile. Dal 2004 alla fine del 2006 è stato coordinatore dei progetti di Medici con l’Africa – CUAMM in Mozambico, dove ha avviato numerosi progetti socio-sanitari in collaborazione con l’Unione europea, le Ambasciate di Canada e Germania, l’Unicef e la Fondazione Bill Clinton per la lotta all’Aids nel Paese. Nello stesso periodo è professore di Epidemiologia e di Salute pubblica per il primo gruppo di studenti che si sono laureati nel 2007 presso la Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Mozambico, con sede a Beira. Si è trattato dei primi medici in tutta la storia del Mozambico a laurearsi fuori dalla capitale Maputo. Rientrato in Italia, si dedica alla consulenza e formazione sui temi di gestione e organizzazione sanitaria, sia a livello nazionale che internazionale (quest’ultima in ambito di cooperazione sanitaria, soprattutto in Africa). Continua a collaborare con Medici con l’Africa Cuamm per missioni di valutazione sul campo e fa parte dello staff di formazione delle Risorse umane. Collabora con l’Ospedale Universitario di Padova, l’ULSS di Padova, l’ULSS di Vicenza, la Regione Toscana, la Repubblica di San Marino. È inoltre Direttore sanitario di un poliambulatorio specialistico nel vicentino e professore a contratto di Economia sanitaria presso la Scuola di Specialità di Igiene e Medicina preventiva dell’Università di Padova.