Alfonso Sutera

Laureato in Fisica presso l’Università La Sapienza di Roma nel 1973, fino al 1996 è stato Professore ordinario di Sperimentazione di Fisica presso l’Università di Camerino e dal 1996 di Fisica Sperimentale II e di Fisica dell’Ambiente presso l’Università di Roma ”La Sapienza”. Dal 1980 al 1983 è stato Faculty Professor presso il Department of Geophysics and Geology, Yale University, CT, U.S.A. Dal 1983 al 1985 Senior Visit Scientist al European Centre for Middle Range Weather Forecast. Dal 1985 al 1990 è stato Faculty Professor presso il Department of Geophysics and Geology, Yale University, CT, U.S.A.È stato visitatore nei maggiori centri scientifici internazionali di Meteorologia e Climatologia, quali NASA e NCAR. La sua attività scientifica ha riguardato lo studio della circolazione generale dell’atmosfera, dei cambiamenti climatici, dell’idrologia. È statomembro della Commissione Nazionale Clima, membro della delegazione italiana all’Intergovernmental Negotiating Committee, nonchè revisore di proposte delle maggiori agenzie internazionali (NASA, NSF, EC, ASI) e delle maggiori riviste scientifiche del settore Scienza dell’Atmosfera. È revisore di proposte delle maggiori agenzie internazionali (NASA, NSF, EC, ASI) e delle maggiori riviste scientifiche del settore Scienza dell’Atmosfera. È stato membro dell’American Meteorological Society e della Royal Meteorological Society. È autore di circa 50 lavori tutti pubblicati e di numerosi interventi su riviste scientifiche di grande rilievo internazionale. Il professor Alfonso Sutera è morto a Roma l’8 dicembre 2013.