Agostino Ferrente

Regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, direttore artistico e produttore musicale italiano. Nel 2001 fonda a Roma il gruppo “Apollo Undici” che salva lo storico cinema Apollo per trasformarlo in uno dei centri di produzione culturale più vivaci della capitale. Svolge un’intensa attività di promozione del genere documentaristico e nel 2010 crea il Premio Solinas, Documentario per il Cinema. Insieme a Mario Tronco degli Avion Travelcrea l’Orchestra di Piazza Vittorio, ensemble composto da una ventina di musicisti provenienti da altrettanti paesi del mondo, che debutta a novembre del 2002 come evento di chiusura del RomaEuropa Festival, primo di una lunga serie di concerti realizzati nei cinque continenti. La creazione dell’Orchestra, dalla prima idea al debutto viene filmata diventando l’omonimo film documentario “L’Orchestra di Piazza Vittorio. Il successo internazionale del film e del “cine-concerto”, presentato nei più prestigiosi teatri internazionali, fa conoscere l’Orchestra nel mondo. In co-regia con Giovanni Piperno realizza nel 2013 il film “Le cose belle”, film nel quale racconta quattro vite nella Napoli piena di speranza del 1999 ed in quella paralizzata degli anni che vanno dal 2009 al 2013.