Diritti e doveri universali dell’uomo

Giornata introduttiva6 marzo 1999

“Per un’etica del Villaggio Globale”
Diritti e Doveri Universali dell’Uomo
Patrocinio dell’ONU e dell’UNESCO

Presso il Casino dell’Aurora Palazzo Pallavicini – Roma

Relatori:
Prof. Alberto Abruzzese, Ordinario di Sociologia delle Comunicazioni di Massa, Università di Roma La Sapienza
avv. Prof. François Ameli, professore di Diritto Civile e di Diritto Internazionale all’Università di Parigi 1
dott.ssa Ludina Barzini, giornalista
prof. Sergio Bastianel, Ordinario di Teologia Morale, Pontificia Università Gregoriana
prof. Luigi Bonanate, Ordinario di Relazioni Internazionali, Università di Torino
prof. Francesco Paolo Casavola, Presidente dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana
prof.ssa Louise Curran, Direzione Generale XIII Commissione Europea Telecomunicazioni
prof.ssa Giovanna Leone, Dipartimento di Psicologia Università di Bari
prof. Stefano Rolando, Direttore Generale Programmazione e Relazioni Esterne, Consiglio Regionale Lombardia
prof.ssa Maria Rita Saulle, Ordinario di Diritto Internazionale, Università di Roma, La Sapienza
prof. Carlo Sartori, Vice Presidente RAI-SAT
prof. Alberto Zevi, Docente di Economia Politica, Università di Roma, La Sapienza

Coordinamento:
Dr. Bruno Mobrici, Editorialista RAI TG1

Il Progetto pluriennale di ricerca promosso da Athenaeum, con il Patrocinio dell’ONU e dell’UNESCO, si propone di indagare i fenomeni più rilevanti legati al processo di globalizzazione nei diversi ambiti dell’attività umana, per evidenziarne le implicazioni di natura etica e per cercare di definire su quali principi fondamentali, e con quali strumenti concreti, porre le basi di un’”Etica del Villaggio Globale”, nel rispetto dell’uomo e della sua integrità, materiale e spirituale. Il progetto prevede l’intervento di numerosi studiosi ed esperti a livello internazionale, attraverso articoli, brevi saggi e conferenze.
I contributi saranno pubblicati come Atti e saranno oggetto di una proposta operativa da sottoporre agli organismi internazionali

La “Giornata introduttiva” è stata suddivisa in due diversi momenti.
La mattina, dopo la presentazione del Progetto, è stato definito il fenomeno della Globalizzazione nei suoi aspetti generali, e in particolare in quello della Comunicazione.

È stato poi affrontato il concetto di Etica, e la sua stretta relazione con i diritti e i doveri fondamentali della persona umana.Nel pomeriggio, sono stati esaminati i rapporti tra Etica e Globalizzazione nei diversi settori di attività: nelle Relazioni internazionali, nella Comunicazione e nell’Informazione, nell’Economia, nel campo delle Scienze Umane e del Diritto.

Progetto “Per un’Etica del villaggio globale”