Matematica, natura, arte: i Frattali

Matematica, natura, arte: i Frattali

Via Luciano Manara – Roma – martedì 22 marzo 1994

Relatore:
Emma Castelnuovo, docente di scienze matematiche, scrittrice

Se si osservano i fenomeni naturali, come ad esempio la forma delle insenature di una costa, o i rami degli alberi, o la forma dei fiocchi di neve, e si materializza il ripetersi dello stesso motivo con figure sempre più piccole, si arriva al concetto di “Dimensione Frattale”.

Il ripetersi di queste figure si ritrova nei fenomeni più vari, e si può anche notare come, da una formula matematica, si possano ottenere figure, che sono rappresentazioni grafiche e pittoriche estremamente affascinanti.