Swayam – Da soli

di Arun Chadha, India, 2003, documentario

Il documentario tratta dell’impatto a breve e lungo termine dei fondi di credito sui gruppi di auto-aiuto delle donne nelle aree rurali dell’India. Durante il festival internazionale del cinema tenutosi a Mumbai (India) nel febbraio 2004, Swayam ha vinto il premio Conchiglia d’oro come migliore documentario indiano.
Il film mette in evidenza non solo l’efficacia sul di tale strumento per combattere la povertà e la deprivazione tra la fasce più disagiate dei poveri dell’India rurale, ma sottolinea anche i problemi che le agenzie hanno incontrato nel metterlo in pratica sul campo. Mostra anche come per mezzo del micro-credito le donne abbiano acquisito via via maggior potere effetto ampiamente provato dal lavoro del dottor Yunus in Bangladesh.
Profondamente consapevole del potenziale ruolo dei media audiovisivi nella lotta contro l’oppressione, l’ingiustizia e la marginalizzazione, impegnato nella promozione di sviluppo sostenibile e di autosufficienza, il regista è autore di numerosi telefilm e documentari in cui congiunge creatività e coscienza sociale.