The insider – Dietro la verità

di Michael Mann, USA, 1999

È la storia, realmente accaduta, dell’insigne scienziato Jeffrey Wigand che, nonostante le minacce, l’abbandono della moglie e il discredito gettatogli addosso, decide comunque di rivelare nello show “60 minuti” coordinato dal giornalista Lowell Bergman, gli effetti di assuefazione provocati dalla multinazionale di sigarette per la quale lavorava. Le pressioni ricattatorie della multinazionale sulla CBS, sembrano mandare a monte lo scoop ma la determinazione di Bergman, che arriva anche a comportamenti deontologicamente scorretti, dà i suoi frutti…
(www.spietati.it)

Commento
la difesa ad oltranza di un diritto è utile? Fino a che punto si deve chiedere giustizia e dove ci si deve fermare? La linea sottile tra il diritto alla difesa legale dei propri diritti e il suo eccesso.